Cerca nel sito

Articoli
- Diari di viaggio
- Guide pratiche
- Storia
- Cultura
- Sport
- Cucina
Informazioni
- Dati sugli stati
- Mappe
- Bandiere
- Istituzioni
- Fusi orari
Risorse e servizi
- Gallerie fotografiche
- Webcams
- Cartoline elettroniche
- News del giorno
- Meteo
- Pagine Gialle
- Libri e CD
- Links
Community
- Forum di discussione
- Chat room
- Dillo ad un amico



AVVISO IMPORTANTE

Come forse avrai notato, USAonline.it non è più aggiornato da un bel po' di tempo, per mancanza di tempo del webmaster.

Sarebbe bello far risorgere il sito, ad esempio creando un blog multi-autore in cui italiani che abitano negli USA o che comunque ci debbano stare per un tempo prolungato (mesi o anni, per studio o lavoro) raccontino le loro esperienze quotidiane.

Se la cosa ti interessa, o se comunque hai altre idee, entra in contatto scrivendo una e-mail a mbellinaso@gmail.com

MustC - ...da non perdere in California


Quando si viaggia, ci sono cose che rimangono impresse. Persone, luoghi, negozi, profumi, colori....e vorremmo condividerle con le persone che ci sono più vicine. Anche per questo scattiamo foto su foto...per documentare il più possibile le nostre esperienze. Non tutto però è documentabile attraverso le foto e bisogna essere 'sul posto' per capire certe cose.
Quindi, dopo questo 'preambolo', qui di seguito trovate alcune 'dritte' per vivere al meglio la vostra permanenza in California...ovviamente secondo il mio modestisssssimo parere.


Dove vi consiglio di mangiare

  • Denny's: è una catena di ristoranti tipicamente americani, aperti 24 ore su 24, dove si riesce a mangiare bene (e abbondante) senza spendere un'esagerazione. Ce ne sono centinaia sparsi per tutta la California. Io adoro Denny's e in ogni nostro viaggio non ci facciamo mai scappare l'occasione di andarci, anche più di una volta. :-) Il mio consiglio è di evitare quelli nelle grandi città...non sono così curati come quelli nei piccoli paesi, dove i Denny's vengono considerati come 'luoghi di raduno' dei ragazzi del posto.
  • Ihop: il paradiso dei pancakes. Questi locali sono praticamente ovunque, basta cercarli...
  • TGIF cioè Thank Godness It's Friday: tipico ristorante americano, anche questo è sparso ovunque nella zona...quello dove andavamo noi era quello a San Francisco, vicino a Ghirardelli Square. Non dimenticate di ordinare le 'potato skins'....ottime!
  • Corean BBQ: cucina coreana 'fai-da-te'...al buffet scegli carne e pesce crudi, da cuocere sulla brace che si trova al centro di ogni tavolo. In più 'riso cantonese', 'involtini primavera' ecc. ecc. Quello dove andavamo noi si trova su El Camino Real e si chiama 'Palace Buffet'.
  • Fresh Choice: buffet a base di insalate di ogni genere, verdure, pizza, 'pasta' e dolcetti vari. E' Ovunque.
  • Hard Rock Cafè: lo so, lo conoscete tutti...era giusto per ricordarlo...:-)
  • Se volete ordinare la pizza a casa, vi consiglio quella di Pizza Hut...ma quella sottile, che ha molto meno olio ed è meno pesante.
  • Mendocino Cookies: è un negozietto (che si trova sia a Mendocino che a Fort Bragg) dove fanno dei 'meravigliosi' biscottoni (quelli larghi quasi 10 cm, che qui chiamano cookies) di ogni tipo, cioccolato, amaretto, mandorle ecc. Ma la cosa che vi consiglio è l'"almond croissant iced"...hhhmmmm...ottima pasta, morbide mandorle e per finire la glassa bianca sopra...hhhmmm...no no, meglio che non ci pensi ...

Dove vi consiglio di fare shopping
  • Great Mall of The Bay: un 'molo' molto grande, con gli outlet di Levi's, Calvin Klein e ovviamente Gap. E' a Milpitas.
  • Gilroy: in questa città c'è uno dei più grossi outlet che abbia mai visto. Praticamente una serie di 'piazzette' con negozi di ogni tipo. Nike, Timberland, Calvin Klein e Gap fra gli altri.
  • Pier 39: il molo più famoso di San Francisco. Decine di negozi dove comprare le classiche cose 'da portare in Italia'...magliette, cappellini, penne, portachiavi...tutto rigorosamente 'griffato San Francisco'.
  • Ghirardelli Square: è una piazza 'sulla baia' di San Francisco, che prende il nome da una della più famose 'chocolate factory' della zona. Il cioccolato fondente è una libidine!
  • La Jolla: in questo quartiere trovate un negozio di t-shirt gestito da un paio di ragazzi, uno dei quali italiano e ha un occhio particolare per i suoi 'connazionali', praticando sconti veramente ottimi. Se poi vi presentate con una maglia o qualcosa relativo a Linux...il gioco è fatto!
  • Crazy Shirts: tantissime t-shirt nei colori e disegni più disparati. Da Ghirardelli, troverete anche quelle che '...sanno di cioccolato...'! Giuro, ovviamente l'ho presa...;-)

Posti che vi consiglio di visitare
  • Alcatraz: la famosa prigione di massima sicurezza che fa capolino al centro della baia di San Francisco.
  • Winchester Mistery House: la casa della vedova del 'signor Winchester', quello dei fucili. La leggenda narra che la signora, perseguitata dai fantasmi delle vittime dei 'fucili del marito', abbia passato la sua vita ad aggiungere stanze e porte che danno 'sul niente' alla propria casa, giusto per 'confondere gli spiriti'. La realtà pare sia diversa...pare che la signora abbia lavorato 24 ore al giorno fino alla sua morte alla 'ristrutturazione' della casa, solo per evitare di pagare le tasse. Resta comunque molto interessante.
  • San Diego: la città vecchia, quella che alle origini era una missione.
  • Sea World: il parco acquatico di San Diego.
  • Tijuana: la città sul confine tra San Diego (California) e il Messico.
  • Lake Tahoe: il lago al confine (again) tra la California e il Nevada. Se passate il weekend qui e volete dormire in un posto economico ma molto romantico e caratteristico, andate nella parte sud, in Nevada a 3 miglia dal confine (Zephyr Cove, per l'esattezza)...il posto si chiama 'The Pine Cone Resort'...è delizioso.
  • Metreon: libidine! E' un edificio in centro a San Francisco, tra Mission e 5th. Negozi vari, tra cui il Microsoft Store, dal quale si può mandare cartoline con foto, attraverso pc portatili con telecamera collegati in rete. E, dulcis in fundo, una sala giochi, con una trentina di videogames collegati fra loro...una vera e propria 'lotta intestina', fra rossi e blu, a seconda di quale postazione di sceglie. Poi c'è il Bowling Virtuale, che tanto virtuale non visto che mi sono distrutta 4 dita...ma fa niente. La palla c'è, ma va solo 'spinta' con forza seguendo un percorso 'ad ostacoli' proiettato sul muro. Non so se mi sono spiegata bene...vi conviene provare di persona (neanche avessi la percentuale sulle entrate...)...:-)
  • Coca-Cola Museum: sulla strip, a Las Vegas. La storia della bibita più imitata al mondo (vani tentativi) con una spettacolare fontana che zampilla coca-cola.
  • GameWorks: altra sala giochi, ma molto più grossa di quella di San Francisco... direttamente sulla strip, a Las Vegas e precisamente sotto il museo della Coca-Cola
  • 17 Miles Drive: è una strada panoramica 'lungomare' che da San Francisco porta a Monterey.
  • Capitola: è una città sull'oceano, vicino a Santa Cruz. Molto caratteristica...da vedere. C'è anche un ristorante italiano che si chiama 'Manicomio', accanto al quale c'è una galleria di negozi...uno di questi ha appesi alla porta, una decina di tester di lozioni per il corpo ai 'gusti' più strani (questa dritta è soprattutto per le donne all'ascolto...).








[Utenti collegati in questo momento: 114] Torna su



Mailing list
Vuoi essere informato degli aggiornamenti di USAonline.it? Iscriviti alla newsletter!



Copyright © 2007 by USAonline.it - Webmaster: Marco Bellinaso - Web Designer: Stefano Dore